FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Il Mondo di Donnavventura: anticipazioni dalla puntata 4

Si parte dalla Tailandia e si fa rotta verso sud, lungo la penisola malese

Il giorno del mondo di Donnavventura riprende dalla Tailandia che sarà la protagonista indiscussa della quarta puntata. Lasciata la sua capitale Bangkok, il team si sposta verso sud, andando alla scoperta di quella parte di territorio che si sviluppa lungo la penisola malese, tra le acque del golfo del Siam ad est e quelle del Mar delle Andamane a ovest.

La prima tappa è costituita dall’isola di Krabi, dove si trova un luogo davvero speciale, una riserva dall’atmosfera quasi mistica, il Phulay Bay, a Ritz Carlton Reserve. Affacciato sulla spiaggia e immerso nel verde della vegetazione questo resort, che va ben oltre l’idea di hotel di lusso, è un’autentica oasi di pace. Le donnavventura alloggiano in suite arredate con eleganza, dove non manca alcun tipo di comfort, compreso un maggiordomo a disposizione 24 ore su 24.
Sull’isola si trova anche il Wareerak Hot Spring Retreat, una realtà termale molto interessante dove le ragazze seguono un percorso relax fatto di scrub, bagni termali e massaggi.

Il team riprende la carovana per raggiungere la costa orientale del Paese, quella bagnata dal golfo del Siam, dove si imbarca su un ferry con destinazione l’isola di Koh Samui, la più importante ed estesa fra quelle che compongono l’arcipelago di Mu Ko Samui. Viene stabilito un nuovo campo base nel Royal Muang Samui Villas, affacciato sulla spiaggia di Choeng Mon.

Un’escursione in kayak regala l’emozione di risalire la corrente di un fiume dalla sua foce, inoltrandosi fra pareti a strapiombo e piccoli lembi di terra sui quali la vegetazione esplode rigogliosa ed esuberante. Le rocce hanno lasciato spazio alle mangrovie che con le loro radici intricate marcano la riva del fiume e sono l’habitat naturale di numerosi animali, macachi in primis.

A nord ovest di Koh Samui si trova il parco marino di Mu Ko Ang Thong; è composto da 42 isole che creano un contesto naturale molto suggestivo, dove alla tavola piatta del mare, dall’acqua turchese, si oppongono questi monoliti rocciosi che sembrano emergere dal nulla per via delle loro pareti scoscese. Sono l’habitat naturale di diverse specie animali tra cui i langur dagli occhiali o presbite dagli occhiali, scimmie dal manto scuro endemiche della penisola malese che abitano anche questo piccolo arcipelago. Rientrare al campo base le ragazze hanno l’occasione di assistere ad uno spettacolo di danze tradizionali tailandesi, che sono l’espressione della gentilezza e della grazia che caratterizzano questo Paese. Le danzatrici indossano abiti ricamati dai colori accesi, si muovono a piedi nudi, in maniera flessuosa, con movenze elaborate che assecondano il ritmo dettato dallo xilofono e dagli altri strumenti a percussione.

Si cambia isola, raggiungendo Ko Phangan, la cui bellezza è apprezzata da tempo, tanto da essere stata meta prediletta da diversi regnanti della dinastia Chari, attualmente sul trono, primo fra tutti re Rama V, vissuto a cavalo tra ‘800 e ‘900, che la visitò svariate volte.

La carovana riparte e attraversa la stretta penisola malese sino ad arrivare sulla costa dove si imbarca per raggiungere il piccolo arcipelago di Ko Yao nel Mar delle Andamane e, dulcis in fundo, le Phi Phi Island con le loro splendide spiagge.

L’appuntamento con la quarta puntata del Mondo Di Donnavventura è per domenica 5 febbraio alle 14.00, su Rete4.

Il Mondo di Donnavventura: anticipazioni dalla puntata 4

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali